C'era una volta

    Campo di Bocce

    Quante partite di bocce giocate all'ombra dei pini Al Pozzo... il segnale di richiamo pomeridiano era il classico "stock !" della bocciata e, piano piano, alla spicciolata, ci si ritrovata tutti intorno al campo...

    img027

     

    Don Angelo Bonalumi

    Don Angelo Bonalumi ha diretto per circa un trentennio, fino a metà degli anni '90, le Parrocchie di Campagnano e Cadero. Tanti ragazzi di allora, che oggi sono padri di famiglia, devono ringraziare Don Angelo per i bei momenti passati insieme: in Forcora a sciare o sul Lago Maggiore a pescare, sempre in giro con il suo furgoncino Fiat 900. Tra le sue più importanti iniziative si ricordano: la pineta di San Martino (ora, purtroppo, in condizioni critiche), la festa di Ferragosto, il restauro della Chiesa di San Sebastiano e la sempre puntuale manutenzione delle altre Chiese. La sua capacità di coinvolgere e stimolare le persone ha caratterizzato, fino a qualche anno precedente il suo trasferimento, la sua attività pastorale.

    don_angelo

    Lo salutiamo tutti in quel di MIlano, con affetto.

    Spettacolo Al Pozzo

    teatro_al_pozzo spettacolo_teatro_al_pozzo

    Con la fine degli anni '80 e la successiva scomparsa del Maestro Paolo Gatti, si è interrotta l'organizzazione del bellissimo spettacolo teatrale-musicale che si teneva in piazza Al Pozzo. Lo spettacolo era organizzato e curato interamente dagli abitanti del luogo e dei paesi vicini (Garabiolo e Musignano) e consisteva in scenette, battute, esibizioni canore e quant'altro servisse per allietare le calde serate ferragostane. Il tutto era allietato da un banco gastronomico che distribuiva pane e salamelle. Tante persone avranno sicuramente qualche particolare episodio legato allo spettacolo o qualche documento fotografico e se volessero condividerlo sarà un piacere pubblicarlo. La Festa di Ferragosto si è poi trasferita in loc. San Rocco dove tuttora prosegue con balli e piatti tipici, ma chissà che in un prossimo futuro non si possa replicare il teatro di Campagnano.

    spettacolo_teatro_al_pozzo2 spettacolo_teatro_al_pozzo3

    Falò di San Rocco

    fal_san_rocco fantoccio_fal

     

    Il falò di San Rocco era ormai diventato un appuntamento irrinunciabile per numerosi abitanti e villeggianti di Campagnano e dintorni. Si teneva il giorno dedicato a San Rocco, 16 agosto, e seguiva la tradizionale lotteria organizzata dagli Amici di Campagnano. Il falò segnava in qualche modo la fine della stagione estiva, il ritorno dei villeggianti alle loro abitazioni ed alle loro abitudini. Era un momento di unione in cui tutti coloro che erano presenti provavano emozioni forti, di nostalgia e di speranza. Negli ultimi anni era anche nata la tradizione di posizionare, in cima alla pira, un fantoccio al quale si affidavano le "cose da dimenticare": la maldicenza, la cattiveria, le cose brutte. Purtroppo perdendo questa tradizione (scelta d'altra parte obbligata, per i rischi che comportava) Campagnano è come se avesse affidato a quelle fiamme che si alzavano per l'ultima volta verso il cielo anche una parte della propria anima.

    Altre foto del falò possono essere reperite nella Gallery ed è disponibile un video su youtube_icon

    Alpe Chedro - Montagnola

    alpe_chedro

    L'Alpe Chedro, posta sopra Campagnano e nei pressi della Montagnola (Lago D'Elio). E' raggiungibile mediante un sentiero che si inerpica nel bosco sovrastante la Chiesa di San Martino. L'Alpe Chedro fu per un breve periodo un gradevole luogo di ritrovo per diversi abitanti e villeggianti di Campagnano che, settimanalmente, organizzavano un pranzo in quota e successiva ricerca dei funghi che, allora, crescevano numerosi tra i boschi di rovere e di betulla. Attualmente l'Alpe Chedro è proprietà di privati che hanno curato lo sviluppo ed il miglioramento dell'intera area ed hanno realizzato una strada carrozzabile, anch'essa privata, che parte dalla Centrale di smistamento ENEL del Lago D'Elio.

     

    Pagina 1 di 2

    © 2017 Gruppo Amici di Campagnano. All Rights Reserved. Designed By Enginetemplates.com
    Free Joomla! templates by Engine Templates